‘Arrivò l’amore e non fu colpa mia’ di Alessandra Nicita

Copertina-16-18

Martedì 9 dicembre  verrà presentato, presso il Salotto Culturale Samà di Lecce, il libro ‘Arrivò l’amore e non fu colpa mia’. Il volume porta la firma di Alessandra Nicita e si presenta come una storia d’amore intensa e travagliata che vede coinvolte due donne. Attraverso le poesie che la protagonista dedica all’amata si sviluppa una relazione affettiva difficile da vivere tra incertezze e fragilità, tra dubbi e desiderio d’amare. Una profonda analisi interiore di un rapporto sentimentale complicato raccontato in versi enfatici e coinvolgenti.  Il libro, che ha già riscosso un notevole consenso critico, è edito da Besa Editrice ed è introdotto da una prefazione del noto regista Edoardo Winspeare. Alessandra Nicita è nata a Nardò, ma opera a Bologna dove attualmente risiede. Oltre a essere psicologa e psicoterapeuta è anche musicista, cantautrice, poetessa e scrittrice. Esordisce nel campo letterario con il libro ‘Sono rimasta molto delusa dai mirtilli’. Il suo secondo lavoro ‘Arrivò l’amore e non fu colpa mia’  è accompagnato dal cd ‘Spegni la luna’ di produzione della scrittrice.
L’evento avrà inizio alle ore 19.00 e si svolgerà nella sede del Salotto Culturale Samà in Via Filippo Bacile,19 a Lecce. Modera e introduce Giovanna Ciracì, dialogherà con l’autrice il critico letterario Paolo Vincenti. La serata comprenderà una reading di alcuni passi del libro eseguita dall’attrice Rosaria Ricchiuto.

Commenti

commenti

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments

Web & Design G.A.