“Natale nel Borgo” ad Acquarica del Capo: mercatino delle pulci, degustazioni e cultura

natale2015_maifesti

Il 13 ed il 20 Dicembre 2015  magie di Natale nel centro storico di Acquarica del  Capo  con degustazioni, reading teatrali e concerti.

Inaugura la sua seconda stagione “Natale nel Borgo” il mercatino delle pulci diffuso con un palinsesto ricco di spettacoli, attrazioni e cultura. Il mercatino natalizio nell’antico borgo di Acquarica del Capo è organizzato dal Comune, con il patrocinio del GAL Capo Santa Maria di Leuca. Due gli appuntamenti in calendario. Si inizia Domenica 13 Dicembre, dalle ore 16: ogni corte sarà animata da sapienti artigiani e tutti i vicoli saranno pervasi dall’odore dei prodotti da forno, delle caldarroste e delle  specialità che il nostro territorio è capace di esprimere. Tripudio di gusto ma spazio anche alla cultura con il concerto di chitarre dei Junior Talent diretto dal M° Maurizio Mangia, alle 18:00 nella Chiesa di San Giovanni e a seguire il concerto Gospel del Coro di “S.Maria degli Angeli” diretto dal M° Anacleto Tamborini. Imperdibile per i più piccoli il villaggio di Babbo Natale allestito all’interno dell’evocativo Castello Medievale.

Domenica 20 Dicembre, dalle ore 16:00 si ripete l’evento del 13 con varianti musicali a tema. Lieto il palato con le degustazioni per le strade , ma anche lo spirito attraverso esibizioni al pianoforte e un reading teatrale liberamente tratto dall’omonimo romanzo di C.Dickens con Antonio D’Aprile voce narrante,  Roberta Mazzotta –violino, Stefano Rielli- contrabasso, Marco Girardo –percussioni; infine alle 20:30 suggestioni musicali saliranno dalle navate della Chiesa di San Giovanni, dove si terrà  un concerto jazz di Marco Puzzello e l’Officina degli artisti. Da non perdere la mostra di moto d’epoca, i maestri cartapestai e i presepi.

Durante le due serate per le vie del centro l’odore della cera e del Natale si fonderà con i passaggi degli zampognari che intoneranno arie natalizie e i balli delle majorettes.

L’ evento è stato realizzato grazie all’Amministrazione Comunale, al Gal Capo di Leuca, alla LILT  e alle  associazioni del territorio: “Micaela Greco”, “La Quadriglia”, “Le Majorettes”, “Comitato Sagra del Grano”, “Presepe salentino”, “Civico16”, FIDAS, “Criticalfood 2.0”, “Azione Cattolica Acquarica del Capo” , Pro Loco e “i soliti”, “Bimbi in Festa” e “informatica libera”.

 M.Maddalena Bitonti

Commenti

commenti

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments

Web & Design G.A.