La Grotta Zinzulusa apre le porte ai suoi Tesori con un “Free Open Day”

300px-GrottaZinzulusa

Venerdì 28 Settembre ultimo appuntamento d’estate con le giornate dedicate alla conoscenza dell’area naturale protetta, grazie ad una guida d’eccezione e ad un incontro a tema.

Il 28 settembre conclusione in bellezza per il  calendario dei “free open day” proposti dal Parco Costa Otranto Santa Maria di leuca – bosco di Tricase: nella giornata di venerdì, grazie alla gentile concessione del Comune di Castro, sarà infatti possibile visitare gratuitamente la grotta della Zinzulusa, con le suggestioni e i miti che rievoca, assieme alle preziose testimonianze di vita da essa custoditi.  Per quanti vorranno approfondire e capire perché il sistema delle grotte rappresenta una preziosa risorsa per l’ambiente, imperdibile la  visita guidata con Ninì Ciccarese del gruppo speleologico salentino. Forse pochi sanno, ad esempio, che la grotta Zinzulusa a Castro, quale eccezionale hot spot di biodiversità in ambiente ipogeo, è l’unica grotta italiana annoverata dal Kars Water Institute (U.S.A.)  tra i primi 10 sistemi carsici mondiali a rischio. Ambiente fragile e delicato, quello delle grotte, è infatti oggi al centro di un progetto importante , operativo, già finanziato dalla Regione Puglia, ed elaborato dal Parco Costiero di concerto con l’Ufficio Parchi regionale e l’Università del Salento. Obiettivo centrale la Tutela della Biodiversità nel Sistema di Conservazione della Natura in Puglia. Tutte le misure intraprese dal parco, saranno illustrate, subito dopo la visita guidata, dal biologo del Parco “Costa Otranto Santa Maria di leuca – Bosco di Tricase”, dott. Francesco Minonne. Appuntamento alle ore 16.00 nel Piazzale Zinzulusa nei pressi della biglietteria.

Il 28 Settembre è un’altra bella occasione per avvicinarsi rispettosamente alla vita che pulsa nell’Area Naturale Protetta.

M.Maddalena.Bitonti

Commenti

commenti

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments

Web & Design G.A.