Manovre di DISOSTRUZIONE PEDIATRICA delle vie aeree: Corso gratuito ad Acquarica del Capo

disostruzione  PALESE DONATELLA

È un istinto naturale quello dei bambini di conoscere le cose nuove attraverso il contatto con la bocca e proprio la loro voglia di conoscere e provare in molti casi è stata una delle cause che hanno portato alla mortalità infantile per soffocamento. Una delle cause e non la principale in quanto il soffocamento dipende non solo dall’ingerimento del corpo estraneo ma anche dall’assenza di un adeguato primo soccorso.

Esistono infatti delle manovre di disostruzione pediatrica, definite da un protocollo internazionale, che permettono di intervenire adeguatamente per liberare il bambino dall’oggetto che lo sta soffocando. Regole che dovrebbero essere conosciute non solo dal personale medico ma da ognuno di noi per garantire la giusta assistenza in situazioni di emergenza.

L’A.Ge. di Acquarica del Capo, in stretta collaborazione con l’Amministrazione Comunale, proprio al fine di mettere in condizioni i cittadini di attuare in modo corretto le “azioni salvavita”, organizza il corso Manovre di Disostruzione Pediatrica delle Vie Aeree” rivolto a genitori, insegnanti e personale ATA dell’Istituto Comprensivo Statale di Acquarica del Capo e Presicce.

Un corso gratuito tenuto dalla Croce Rossa Italiana di Supersano e che si svolgerà giovedì 8 novembre presso il Castello Medievale di Acquarica, dove saranno impartite  le conoscenze di base per valutare, riconoscere e quindi reagire correttamente in una delle più comuni situazioni di emergenza pediatrica, facendo acquisire allo stesso tempo ai partecipanti determinate capacità operative per una corretta gestione della stesse.

«Un progetto – dichiara la Presidente A.Ge. Acquarica del Capo Maria Consiglia Giusto – che non sarà fine a se stesso ma che troverà continuità nei prossimi mesi con l’attivazione del corso di “Rianimazione Cardiopolmonare”».

Donatella Palese

Commenti

commenti

Commenti

commenti

Powered by Facebook Comments

Web & Design G.A.